Porta stregata | Russi 1 – 0 Vis Misano

Ancora una volta il gruppo di Bucci mostra in campo tutta la propria qualità, almeno per 70 minuti, durante il match in casa del Russi, che trova però la rete del vantaggio su rigore, segnato da Godoli al 27′, in una delle pochissime occasioni da rete create. Il Russi si mostra subito ben messo in campo e orchestrato magistralmente da Godoli, ma è solamente dopo la rete del vantaggio locale, che gli ospiti si ritrovano veramente in difficoltà, almeno fino alla fine del primo tempo.

Rientrati dall’intervallo, sembra che in campo sia scesa un’altra squadra. Il Misano chiude il Russi nella propria metà campo, assediando l’area di rigore locale e creando in diverse occasioni grossi problemi alla difesa, che però in qualche modo riesce sempre a salvarsi, anche in extremis, come sulle conclusioni di Torsani, Lepri e Savioli, respinte sulla linea di porta.

Porta stregata oggi per la squadra di Bucci, costretta a tornare a casa a mani vuote nonostante l’ottima prestazione.

 

 

Formazioni:
RUSSI SRL: Casadio, Riva, Fontana, Godoli, Temporin, Bosi, Lombardi, Calderoni (71′ Gualandi), Placci, Gallamini (69′ Consalvo), Magari. A disposizione: Lolli, Consalvo, Gualandi, Francia, Babini, Spazzoli, Troncossi, Diop. Allenatore: Sig. Luigi Candeloro
VIS MISANO F.C.D.: Sacchi, Urbinati (29′ Muccioli), Imola (84′ Baldini), Pironi, Fraternali, Sanchez, Meluzzi (46′ Lepri), Boldrini (61′ Antonietti), Stella (75′ Semprini), Torsani, Savioli (87′ Lepri). A disposizione: El assri, Capomaggi, Siliquini, Lepri, Muccioli, Antonietti, Laro, Baldini, Semprini. Allenatore: Sig. Marco Bucci

Arbitro: Sig. Farsi Michele della sez. di Ferrara
Assistente 1: Sig. Gamberoni Michela della sez. di Faenza
Assistente 2: Sig. Watanabe Masami della sez. di Faenza

Sintesi gara:
Goal: 27′ Godoli Massimo (rigore).
Ammoniti: 24′ Magari Marco, 64′ Lombardi Nicola., 66′ Calderoni Stefano, 77′ Antonietti Nicola.