Il Misano conquista il derby

In questo weekend di maltempo, in cui la maggior parte dei match sono stati rinviati, al nuovo “G. Calbi” di Cattolica va in scena il derby tra Torconca e Vis Misano.

Sin dai primi minuti le due formazioni fanno trasparire la voglia di vincere, dando vita ad una partita ad alta intensità e bel gioco. Il primo lampo è degli ospiti, al 16′ sugli sviluppi di un corner Serafini serve in area il giovane Borghini che cinico colpisce a rete battendo un impotente Hysa. Il match si accende e il Torconca cerca subito il pareggio con Musabelliu, che da fuori area lascia partire un bel tiro che Sacchi blocca a terra. I locali tentano di aggirare la difesa di mister Bucci con il possesso palla, ma i misanesi sono attenti e chiudono ogni spazio. Al 22′ un errore in disimpegno dei difensori locali favorisce il contropiede di Benedetti che però arrivato al tiro non riesce a metterci la giusta energia. Le squadre rientrano quindi negli spogliatoi con il Misano in vantaggio.

Il secondo tempo vede subito gli ospiti spingere sull’acceleratore, al 4′ Benedetti supera tre avversari e calcia dal limite, Hysa si fa ingannare dal rimbalzo e la sfera termina in rete. Il Torconca sembra accusare il contraccolpo del raddoppio e inizia a subire diverse occasioni da rete. Al 5′ Muccioli da posizione defilata prova un rasoterra ad incrociare che termina fuori di poco. Dopo due minuti lo stesso Muccioli serve Laro che però viene murato da Tombari. Al 17′ una discesa sulla fascia di Urbinati M. si conclude con una respinta corta di Hysa che involontariamente serve Antonietti che sbaglia però il tap in. Alla mezzora Casoli prova a dare una scossa ai suoi con un bel tiro ad effetto da fuori area che Sacchi in qualche modo riesce a bloccare. Ma il Misano continua ad insistere e al 31′ il neo entrato Torreggiani prova un tiro da posizione defilata che esce di un soffio. La rete che chiude il match arriva al novantesimo, Pari lancia Serafini in contropiede, il numero dieci ospite, oggi in versione assistman, serve Stella che solo a centro area rimane freddo e batte Hysa. Il Torconca nei minuti di recupero si getta in avanti in cerca del gol della bandiera che arriva grazie a De Lilla che in mischia devia la sfera di tacco battendo Sacchi.

Formazioni:
TORCONCA CATTOLICA ACD: Hysa, Franca, Franciosi (5’st De Lilla), Harrach (18’st Mani), Musabelliu, Tombari, Ortolani, Ferrani, Pasolini, Casoli, Di Addario. A disposizione: Mancini., Guenci, Averhoff, Mani, Cugnigni, Brighi, De Lilla, Filippucci. Allenatore: Sig. Filippo Vergoni
VIS MISANO F.C.D.: Sacchi, Urbinati, Borghini, Mercuri (43’st Boldrini), Lepri, Sanchez, Muccioli (40’st Pari), Laro (14’st Antonietti), Urbinati (20’st Stella), Serafini, Benedetti (14’st Torreggiani). A disposizione: D’orsi, Nacar, Mussoni, Baravelli, Boldrini, Torreggiani, Pari, Antonietti, Stella. Allenatore: Sig. Marco Bucci,

Arbitro: sig. Lungu Adrian Dimitrie della sez. di Bologna
Assistente 1: sig. Macari Giangiacomo della sez. di Cesena
Assistente 2: sig. Saccone Matteo della sez. di Forlì

Sintesi gara:
Goal: 16’pt Borghini Giacomo, 4’st Benedetti Gianluca, 45’st Stella Francesco, 47’st De Lilla Matteo.
Ammoniti: 31’st Urbinati Federico.