Il Misano si lancia al terzo posto

Il Misano – nel posticipo della diciannovesima giornata – si presenta sul Comunale di Gambettola per rilanciare la propria corsa dopo il mezzo passo falso della scorsa domenica contro il Gatteo, mentre i locali cercano punti importanti per allontanarsi il più possibile dalla zona rossa della classifica.

Il Gambettola mette sin da subito in campo tanta intensità, ma è il Misano a trovare la prima occasione da rete al 6′, Muccioli crossa al centro in extremis per l’accorrente Urbinati che al volo cerca subito la rete, ma il suo tiro viene salvato quasi sulla linea di porta da Corbara. Al quarto d’ora arriva il vantaggio ospite, dopo una serie di rimpalli al limite dell’area locale Benedetti raccoglie una palla vagante e scarica un tiro che non lascia scampo a Dall’Ara. La prima frazione di gioco prosegue ad alti ritmi – ma senza regalare chiare occasioni da rete – permettendo al Misano di chiudere il primo tempo in avanti di una rete.

Al rientro dagli spogliatoi il Misano torna a spingere, dopo una manciata di minuti Serafini si inserisce in area di rigore palla al piede, Corbara affonda il tackle e colpisce il 10 misanese sulla caviglia, il direttore di gara non ha dubbi e assegna calcio di rigore. Urbinati si presenta sul dischetto con determinazione e non lascia scampo all’estremo difensore locale. Il Gambettola prova a scuotersi, ma è ancora il Misano a rendersi pericoloso, al 20′ Urbinati ruba palla a Rigoni e si lancia a rete, ma al momento di servire il compagno Benedetti solo davanti allo specchio vuoto, spreca l’occasione e si fa intercettare il passaggio da Dall’Ara. L’errore ospite scuote il Gambettola, che sul cambio di fronte crea la sua prima vera occasione da rete con Tramonti che ci prova in rovesciata, ma la sua conclusione non è fortunata. I locali continuano a spingere alla ricerca del gol che potrebbe riaprire il match, al 21′ Rigoni tenta una insistita azione personale che lo porta al tiro che termina però abbondantemente a lato. Il Misano pensa ormai solamente a difendere il vantaggio, mentre il Gambettola schiera in campo tutti gli attaccanti, ma la difesa dei ragazzi di Bucci è ordinata e non concede occasioni pericolose agli avversari, portando a casa così un importante risultato che lancia il Misano al terzo posto in classifica.

Formazioni:
GAMBETTOLA: Dall’Ara, Zamagna (32’st Guiducci), Rigoni, Bacchini, Merloni (41’st Alessandri), Corbara, Tramonti (29’st Lanzafame), Limouni (23’st Perazzini), Mordenti (40’st Molari), Brigliadori, Ambrosini. A disposizione:Figliuzzi, Alessandri, Guiducci, Pacaj, Perazzini, Lanzafame, Molari, Foschi, Gessi. Allenatore: Sig. Claudio Angeli
VIS MISANO F.C.D.: Sacchi, Borghini, Tonini (21’st Imola), Mercuri, Lepri, Antonietti, Muccioli (44’st Reynoso Aita), Mussoni (37’st Torreggiani), Benedetti (24’st Sbardella), Serafini, Urbinati. A disposizione: D’orsi, Reynoso Aita, Imola, Torreggiani, Russo, Laro, Pari, Stella, Sbardella. Allenatore: Sig. Marco Bucci,

Arbitro: sig. Le Piane Alessandro della sez. di Bologna
Assistente 1: sig. Selleri Nicolò della sez. di Bologna
Assistente 2: sig. Capritta Dario della sez. di Ravenna

Sintesi gara:
Goal: 14’pt Benedetti Gianluca, 6’st Urbinati Mattia (rigore).
Ammoniti: 4’pt Bacchini Gianluca, 36’pt Zamagna Riccardo, 25’st Imola Simone.