Il Misano espugna il Bindi di Pietracuta

Il Misano in trasferta a Pietracuta cerca tre punti pesanti per rifarsi del passo falso della scorsa domenica a Bellaria e per superare i diretti avversari in classifica.

I ragazzi di Bucci partono subito forte e si portano in vantaggio al 6′ con Benedetti, che calcia deciso verso la porta di Leardini, la sua conclusione sbatte sul palo e si infila in rete. Il Pietracuta alza il baricentro e prova ad impensierire la difesa ospite, ma senza preoccupare Sacchi. Al 24′ il Misano si fa rivedere in avanti con Urbinati che svetta su tutti ma la sua conclusione di testa è facile preda di Leardini.

La ripresa inizia con una buona occasione per Serafini che su punizione non trova la rete di poco. I locali iniziano a spingere alla ricerca del pareggio, al 3′ un’incursione di Cesarini si stampa sulla traversa. Al 7′ arriva una doccia gelata per il Misano con l’espulsione per doppia ammonizione di Urbinati che sprona ancora di più i locali, che però vedono i propri sforzi infrangersi nuovamente sulla traversa con la conclusione di Galinucci. Il Misano regge al forcing offensivo del Pietracuta e nel momento del massimo sforzo dei locali chiudono il match. Al 18′ Muccioli guida la ripartenza per i suoi e Masini si gioca il cartellino rosso per fermare l’esterno misanese lanciato a rete. Lo stesso Muccioli si presenta sul pallone, ma il suo tiro viene respinto di mano da Tomassini dentro l’area di rigore. Serafini si presenta sul dischetto e batte Leardini, che intuisce il tiro ma non arriva sul pallone. Il Pietracuta prova ad accorciare affidandosi ai suoi talenti migliori. Al 24′ Evaristi ci prova da fuori, ma Sacchi è attento e respinge. Dopo un solo giro di lancette ci prova Fratti, da posizione defilata, ma l’estremo ospite è attento e devia in corner. Al 37′ il neo entrato Tadzhybayev tenta la conclusione da fuori, ma ancora una volta il giovane portiere ospite chiude lo specchio e nega la gioia del gol ai locali, regalando ai suoi una vittoria importantissima.

Formazioni:
PIETRACUTA A.S.D.: Leardini, Cesarini (36’st Satalino), Mularoni (22’st Contadini), Tosi (40’st Fabbri,,), Masini, Tommasini, Golinucci (13’st Tomassini), Fabbri, Fratti, Bruma (26’st Tadzhybayev), Evaristi. A disposizione: Balducci, Contadini, Fabbri, Tomassini, Fabbri, Tadzhybayev, Alessandrini, Satalino, Bargelli. Allenatore: Sig. Luca Fregnani
VIS MISANO F.C.D.: Sacchi, Borghini (29’st Politi), Tonini (16’st Imola), Mercuri, Lepri, Antonietti, Benedetti (9’st Sbardella), Muccioli, Stella (20’st Torreggiani), Serafini (36’st Laro), Urbinati. A disposizione: D’orsi, Politi, Imola, Mussoni, Torreggiani, Laro, Pari, Sbardella, Russo. Allenatore: Sig. Marco Bucci

Arbitro: sig. Piraccini Giorgio della sez. di Cesena
Assistente 1: sig. Catte Marco della sez. di Rimini
Assistente 2: sig. Frisoni Dario della sez. di Rimini

Sintesi gara:
Goal: 6’pt Benedetti Gianluca, 18’st Serafini Matteo, (rigore).
Ammoniti: 26’pt Stella Francesco, 35’pt Urbinati Mattia, 17’st Tomassini Fabio Ramon, 21’st Serafini Matteo, 32’st Tosi Luca.
Espulsi: 7’st Urbinati Mattia, 15’st Masini Federico.