Due tiri dal dischetto chiudono il match

Al Santamonica di Misano Adriatico per la 23a giornata arriva il Vis Novafeltria in cerca di punti punti salvezza.

Il match inizia con gli ospiti subito in avanti, Luzzi crea due chiarissime occasioni da rete per portare in vantaggio i suoi, al 5′ approfitta di una disattenzione della difesa locale ma non trova lo specchio e al 7′ in contropiede colpisce il pallo alla destra di Sacchi. Ma a portarsi in vantaggio sono i ragazzi di Bucci, su un cross dalla sinistra Mahmutaj spinge vistosamente Stella davanti alla porta e il suo intervento viene punito con un calcio di rigore che poi Politi realizza. Al 29′ pareggia il Vis Novafeltria, sempre su rigore, per un fallo in mischia. Sul dischetto si presenta Mezgour che batte Sacchi. Il Misano prova a cercare spazi per riportarsi in avanti, al 38′ uno scambio stretto tra Stella e Muccioli libera il numero 7, ma Romani è bravo e devia in corner. Al 43′ la linea difensiva locale sbaglia la trappola del fuorigioco e lascia libero Luzzi di fronte a Sacchi, ma l’estremo difensore locale è bravo a coprire lo specchio della porta.

Il secondo tempo inizia con il Misano in avanti, Sbardella riceve in area e gira bene al volo, ma Romani respinge. Dopo due minuti ci prova Stella di testa, ma ancora una volta il portiere ospite è attento e para. Poco dopo il quarto d’ora di gioco, il capitano locale Lepri cade nel tranello della tifoseria ospite rispondendo ai loro insulti ed il direttore di gara lo punisce con il cartellino rosso. Per qualche minuto il Novafeltria pensa a vincere la partita, ma poi tira i remi in barca cercando di difendere il pareggio, e si fa rivedere dalle parti di Sacchi solamente a cinque minuti dalla fine del match con una bella rovesciata di Luzzi che termina però fuori dallo specchio. Il Misano invece prova a spingere nonostante l’inferiorità e l’ostruzionismo avversario e crea altre due occasioni: al 45′ Torreggiani in contropiede si fa respingere il tiro da Romani e che al secondo di recupero blocca anche un bel tiro da fuori di Benedetti.

Formazioni:
VIS MISANO F.C.D.: Sacchi, Politi, Imola, Mercuri (44’st Laro), Lepri, Antonietti, Muccioli (41’st Russo), Sbardella (39’st Torreggiani), Stella (28’st Benedetti), Serafini, Pari (22’st Pratelli). A disposizione: D’orsi, Pratelli, Reynoso Aita, Mussoni, Pironi, Laro, Russo, Torreggiani, Benedetti. Allenatore: Sig. Marco Bucci,
VIS NOVAFELTRIA CALCIO: Romani, Bindi (25’st Giovagnoli), Mahmutaj, Gori, Bravaccini, Taioli, Mezgour (48’st Lunadei), Piva, Luzzi, Balducci (29’st Crociani), Sartini. A disposizione: Cappella, Lunadei, Giovagnoli, Hysa, Crociani, Gori, Kouassi, Bisacchi. Allenatore: Sig. Fulvio Fabiani

Arbitro: sig. Arrigoni Lorenzo della sez. di Ravenna
Assistente 1: sig. Sapigni Mattia della sez. di Rimini
Assistente 2: sig. Corbelli Federico della sez. di Rimini

Sintesi gara:
Goal: 13’pt Politi Simone (rigore), 29’pt Mezgour Adil (rigore).
Ammoniti: 13’pt Mahmutaj Romeo, 33’pt Politi Simone, 8’st Mercuri Michele, 31’st Piva Francesco, 37’st Antonietti Nicola.
Espulsi: 17’st Lepri Matteo, 52’st Laro Cristian.